Sezioni

Mercato cittadino

Ogni mercoledì e sabato mattina in centro città

Da sabato 23 maggio il mercato cittadino riapre a pieno regime con tutti gli ambulanti e la normale dislocazione pre emergenza. 

Rimangono per tutti le norme anti contagio, da osservare con massimo scrupolo: distanze, mascherine, divieto di assembramenti, guanti se si intende toccare la merce. 

» LEGGI TUTTI I DETTAGLI

» Ordinanza del sindaco n. 17/2020 (pdf)

» Provvedimenti di esecuzione dell'ordinanza 17/2020 e allegati: Mercato del mercoledì | Mercato del sabato

mercatohome.JPG

A Pordenone il mercato cittadino si svolge il mercoledì e il sabato.

Eventuali variazioni rispetto a tali giornate vengono comunicate in questa pagina.

Orari di vendita: dalle 7:00 alle 13:30 (orario temporaneo; alla fine dell'emergenza Covid tornerà in vigore l'orario standard dalle 8:00 alle 14:00).

Ordinanza del sindaco n. 1/2020 "Disciplina degli orari del mercato cittadino nelle giornate del mercoledì e sabato" (pdf)

Variazioni programmate per il 2020

Di seguito il calendario delle giornate di mercato annullate, confermate, anticipate e dei mercati straordinari di dicembre.

sabato 25 aprile 2020 POSTICIPATO a domenica 26 aprile
sabato 15 agosto 2020 CONFERMATO (si svolge regolarmente)
domenica 13 dicembre 2020 STRAORDINARIO (periodo natalizio) operatori del mercoledì
domenica 20 dicembre 2020 STRAORDINARIO (periodo natalizio) operatori del sabato
sabato 26 dicembre 2020 ANNULLATO
mercoledì 6 gennaio 2021 CONFERMATO (si svolge regolarmente)

Vedi determinazione n. 328/2020 (pdf)

Area di mercato

La zona dedicata al mercato, lungo cui si dispongono i banchi di vendita, comprende: via Mazzini, piazza XX Settembre, via Cesare Battisti, viale Martelli (solo il sabato), viale Cossetti, piazzetta dei Domenicani, piazza Risorgimento, viale Trieste.

» Consulta la mappa online

Viabilità e parcheggi

Nelle aree di mercato è istituito il divieto di sosta dalle 6:30 alle 14:30 e di circolazione dalle 8:00 alle 14:30, anche per i residenti, a fini di sicurezza. Deroghe: sono previste deroghe per invalidi, malati sottoposti a terapie indifferibili, medici in visita urgente, servizi di pubblica utilità non rimandabili, veicoli di servizio del Comune (elenco completo delle deroghe nell'ordinanza n. 41/2020). Possono circolare forze dell’ordine, mezzi di emergenza e di pubblica utilità.

Nelle aree di mercato è vietato circolare in bicicletta: le biciclette vanno condotte a mano.

Allegati

Contatti utili

Valuta sito

Valuta questo sito