Sezioni

Cos'è la Capitale della cultura

Banner capitali della cultura

La Capitale italiana della cultura, analogamente alla Città europea della cultura, è un'iniziativa volta allo sviluppo delle città tramite la valorizzazione del patrimonio culturale e la promozione della cultura.

È stata istituita nel 2014. Il titolo viene conferito annualmente a una città dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro della cultura.

La città vincitrice, grazie anche al contributo di un milione di euro messo in palio, potrà mettere in mostra, per il periodo di un anno, i propri caratteri originali e i fattori che ne determinano lo sviluppo culturale, inteso come motore di crescita dell’intera comunità.

Ad oggi, hanno ricevuto il riconoscimento:

  • Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e Siena (2015)
  • Mantova (2016)
  • Pistoia (2017)
  • Palermo (2018)
  • Parma (2020-21)
  • Procida (2022)
  • Bergamo-Brescia (2023)
  • Pesaro (2024)
  • Agrigento (2025)
  • L’Aquila (2026)

Scopri di più

pubblicato il 2024/05/03 14:10:00 GMT+2 ultima modifica 2024-05-06T14:52:58+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito